Sei in home progetti BrainArt Sperimentazione Clinica

Sperimentazione Clinica

Lo scopo dello studio è valutare l’efficacia di nuove metodologie di intervento riabilitative con l’utilizzo di supporti ICT nell’ambito della salute di persone anziane con decadimento cognitivo. S’intende valutare gli effetti su qualità di vita QoL, cognitività e socialità dello svolgimento: a- di attività cognitive con l’uso di esercizi interattivi su piattaforma ICT. b- di esercizi motori in contesto di musicoterapia con tecnologia SoundBeam. L’ipotesi è che tali attività possano sostenere gli ospiti di strutture di lungo degenza (RSA) 1- stimolando le funzioni cognitive 2- migliorando le abilità nelle interazioni sociali, 3- incrementando il livello di controllo delle alterazioni comportamentali 4- aumentando complessivamente il grado di benessere e il livello di qualità di vita percepiti. Metodo Disegno dello studio Attività in gruppo con esercizi cognitivi con supporto ICT e attività ludico-ricreative motorie in contesti di musicoterapia. Le attività saranno messe a confronto con quelle ricreative tradizionali in essere presso le strutture. Lo studio si concentrerà su 84 ospiti: i) 28 nel gruppo sperimentale (attività cognitive/musicali con supporto ICT), ii) 28 nel gruppo di controllo (attività cognitive con supporto ICT e gruppo di lettura/discussione quotidiani) e iii) 28 nel gruppo di controllo con le attività ricreative tradizionali già in programma nella struttura. Durata: 15 settimane di trattamento. Criteri inclusione nella sperimentazione: Età + 70 anni Disponibilità alla partecipazione allo studio Abilità a comprendere e firmare il consenso informato MMSE compreso tra 18 e 24/30 Criteri di esclusione: Grave decadimento cognitivo Storia di trauma cranico severo e clinicamente rilevante Storia o presenza di tumori cerebrali Storia o presenza di malattie psichiatriche Presenza di condizioni acute o sub-acute di natura cardiaca, epatica, immunitaria, metabolica, tumorale, che potrebbero richiedere cure e trattamenti Deficit sensoriali importanti Strumenti di valutazione e misurazioni dello studio Prima e dopo le attività previste dalla sperimentazione, i soggetti saranno testati con i seguenti strumenti: a) Per misurare la qualità della vita, si utilizzerà la Older People’s Quality of Life Questionnaire (OPQOL-35, Bowling, 2010). L'OPQOL-35 è composta da 35 item, suddivisi in 8 domini (Vita in generale, Salute, Relazioni sociali, Indipendenza-controllo-libertà, Casa e vicinato, Benessere psicologico ed emotivo, Situazione finanziaria e Attività di svago). Per ciascun item, posta sotto forma di affermazione, il soggetto deve scegliere su una scala Lickert a 5 livelli il suo grado di accordo/disaccordo. Ad ognuna delle 5 opzioni è assegnato un punteggio da 1 a 5, dove a punteggi più alti corrispondono a livelli di qualità di vita maggiori. Il punteggio totale può variare da 33 a 165. Tempo previsto: 15 min a soggetto b) Per misurare lo stato cognitivo verranno somministrate le scale che misurano i domini cognitivi che vengono stimolati dagli esercizi proposti. Verranno somministrate prove che valutano: memoria a lungo termine verbale (Lista di parole di Rey, Carlesimo et al., 1995), memoria a breve termine e working memory verbale (span di cifre avanti e reverse, Monaco et al., 2013), le risorse di attenzione divisa (Trial Making Test, Giovagnoli et al., 1996) e le funzioni esecutive verbali (fluenze fonologiche, semantiche ed alternate, Costa et al., 2014). Tempo previsto: 45 min a soggetto c) Per misurare la qualità di contatti e relazioni sociali verrà utilizzato il questionario autosomministrato di Berkman-Syme Social Network Index (SNI, Domènech-Abella et al., 2017), che permette di classificare i soggetti in quattro livelli di social networking: socialmente isolati (individui con contatti intimi ridotti - non sposati, meno di sei amici o parenti e nessuna appartenenza a nessuna delle comunità ecclesiali); moderatamente isolato; moderatamente integrato; socialmente integrato. Tempo: 15 min x soggetto