Sei in home progetti SMISTO

Sviluppo della mobilità integrata e sostenibile tra Ticino e Lombardia

Il progetto ha come obiettivo quello aumentare l’utilizzo del trasporto pubblico grazie ad una migliore accessibilità, integrazione e qualità dei servizi, ridurre il numero di spostamenti ad oggi effettuati con veicolo privato introducendo iniziative a favore del car pooling, di navette aziendali e della mobilità elettrica. Questo per migliorare gli spostamenti pendolari e la mobilità in generale e aumentare la qualità di vita di residenti e addetti nell’area interessata.

Il progetto prevede le seguenti attività:

  • programmazione dell’offerta integrata di trasporto pubblico ferro-gomma-navigazione e proposta di accordo per la tariffazione integrata, con l’attivazione di un tavolo con gli operatori per la loro attuazione (WP3).
  • Informazione coordinata dell'offerta di trasporto pubblico e formazione agli addetti delle aziende di trasporto e degli enti territoriali (WP2)
  • Programmazione e realizzazione interventi infrastrutturali di miglioramento dell'accessibilità dei servizi di trasporto pubblico su gomma e di navigazione (WP3, 5 e 6)
  • Interventi per l’intermodalità, con studio (WP3) e realizzazione di parcheggio interscambio presso la stazione Gaggiolo Cantello della linea ferroviaria Mendrisio-Varese (WP7)
  • E. Promozione di forme alternative all’uso dell’automobile con singolo occupante, attraverso individuazione/realizzazione di corsie preferenziali e parcheggi destinati ad utenti car pooling e navette aziendali (WP8)
  • F. Diffusione della mobilità elettrica mediante l’installazione di colonnine di ricarica (WP9).

Per promuovere la fruizione di servizi e infrastrutture realizzati, valorizzare e diffondere gli obiettivi e i risultati conseguiti, il progetto definisce e dà attuazione ad iniziative di comunicazione dedicate, che coinvolgono tutti i partner di progetto (WP2).

durata progetto


30 mesi

data inizio


01. 03. 2019

data fine


31. 08. 2021

ASSE 3 - MOBILITÀ INTEGRATA E SOSTENIBILE


Obiettivo specifico 3.1 - Miglioramento della mobilità nelle zone transfrontaliere


A) Iniziative per la pianificazione strategica e sostenibile dei sistemi di trasporto. / B) Interventi per aumentare l’accessibilità e l’integrazione delle reti e l’attrattività del servizio pubblico per diffondere la mobilità sostenibile.

Lavoratori e studenti transfrontalieri (utenti abituali), cittadini e turisti (utenti occasionali)


Imprese trasporto su gomma e ferroviarie, associazioni/organizzazioni/istituti per l’integrazione delle persone con disabilità, associazioni/organizzazioni promotrici della mobilità sostenibile, Comuni, aziende, Comunità tariffale, Camere di commercio, aziende ed enti di promozione del turismo e ricettività.


Regione Lombardia / Cantone Ticino / Gestione Governativa Navigazione Laghi / Agenzia del trasporto pubblico del bacino di Como, Lecco e Varese / Società Navigazione del Lago di Lugano / Commissione regionale dei trasporti del Mendrisiotto e Basso Ceresio


SMISTO intende aumentare l’utilizzo del trasporto pubblico riducendo il numero di spostamenti ad oggi effettuati con veicolo privato, nonché ridurre l’impatto ambientale degli spostamenti effettuati con veicolo privato. A tale scopo, intende avvalersi di soluzioni innovative come il car pooling, da promuovere con iniziative istituzionali. SMISTO inoltre potenzierà la rete di ricarica elettrica in Lombardia, utilizzando le soluzioni di migliore performance ambientale disponibili.

La progettazione degli interventi infrastrutturali previsti terrà conto sia della possibilità di ridurre il consumo di energia (es. scelte di efficienza per illuminazione dei siti) che di ottenere la stessa da fonti rinnovabili.

Nelle procedure di appalto di servizi/forniture/lavori si prevedranno clausole per valorizzare soluzioni che consentano di acquisire prestazioni/prodotti/materiali ad elevata performance ambientale (es. certificazione FSC/PEFC per stampe, ecc.).

Interreg

valore totale del progetto

1.689.667,24

Interreg

CHF 994.952,00

contributo pubblico fesr

€ 1.436.217,15

contributo pubblico nazionale italiano

€ 253.450,09

"Regione Lombardia - Direzione generale Infrastrutture, trasporti e mobilità sostenibile ( Milano)"

"Gestione Governativa Navigazione Laghi (Como)"

"Agenzia del trasporto pubblico del bacino di Como, Lecco e Varese (Como)"

"Cantone Ticino, Dipartimento del territorio (Bellinzona)"

"Società Navigazione del Lago di Lugano (Lugano)"

"Commissione regionale dei trasporti del Mendrisiotto e Basso Ceresio (Mendrisio)"